CELL:391/4973965  MAIL:info@drneri.it       Via G.MARCONI n°9 e Via EMILIA PONENTE 129/D 
Come si collegano lo stress e il sovrappeso

Come si collegano lo stress e il sovrappeso

Stress e sovrappeso: come sono legati tra loro? Come intervenire?

È scientificamente provato: lo stress e il sovrappeso possono essere strettamente connessi tra loro.

Il motivo non è solo quello che immaginiamo spontaneamente, ovvero che l’ansia e le preoccupazioni spingono spesso a cercare conforto nel cibo. Certo, a tutti sarà capitato di sgranocchiare un pacco di biscotti come consolazione in una situazione difficile; ma la spiegazione vera e propria va oltre i comportamenti di questo tipo.

In particolare, è da tenere in considerazione l’effetto di un ormone, il cortisolo, che non a caso è detto anche “ormone dello stress”. Esso, se presente in quantità eccessive, può determinare o accentuare una serie di problematiche tra cui l’obesità – o comunque l’aumento della massa grassa.

Qual è il meccanismo chimico di questo fenomeno? Vi illustreremo tutto nelle prossime righe. Vi forniremo anche alcuni consigli per la prevenzione, e per tenere sotto controllo il nervosismo e l’agitazione (che, dunque, fanno male tanto al corpo quanto alla psiche!).

L’azione del cortisolo

Vogliamo evidenziare innanzitutto una cosa: a differenza di quanto emerge da questa prima panoramica, il cortisolo di base non è dannoso per il nostro organismo. Anzi, la sua funzione è molto importante in quanto ci rende più resistenti alla fatica e alla spossatezza, e ci protegge da diverse infiammazioni.

Tutto cambia quando il cortisolo è sovrabbondante. Nel momento in cui i valori superano quelli normali, questo ormone diventa pericoloso per la salute. E quando si verificano simili circostanze? Per l’appunto in seguito a uno stress prolungato, che arriva a minare le nostre difese.

Qualche altro dato essenziale. Il cortisolo è prodotto dalla corteccia surrenale, ed è legato ai processi catabolici che liberano energia. In altri termini, questo ormone “comunica” al cervello che il fisico ha bisogno di glucosio. Se i livelli sono regolari, ciò significa andare incontro a una maggiore capacità di affrontare gli impegni, nonché a una più facile concentrazione.

Cosa accade per un eccesso di cortisolo?

E se, invece, il cortisolo è troppo alto?

Eccoci al perno del nostro discorso: uno degli esiti più frequenti è proprio l’incremento del peso. Ciò avviene perché il corpo tende a trattenere i liquidi, con conseguente ritenzione idrica, e perché si accumula il tessuto adiposo.

Ancora una volta, la causa è di natura scientifica. Il NPY, ormone neuropeptide Y, stimola la crescita della massa grassa soprattutto in zone come l’addome, i fianchi e il giro vita. Il problema non riguarda soltanto la forma fisica in sé, ma anche disturbi come l’ipertensione e le patologie cardiache.

Inoltre, valori elevati di cortisolo provocano un rallentamento del transito intestinale – un ulteriore fattore che può portare alla pancia gonfia e al sovrappeso. Non è una coincidenza che le persone molto stressate siano colpite da stipsi o da altre difficoltà di questo genere.

Ricordiamo anche gli effetti connessi al colesterolo e alla glicemia. Il grasso addominale procede di pari passo con l’aumento del colesterolo cattivo (LDL) e con la diminuzione di quello buono (HDL). In aggiunta, il cortisolo in eccesso determina una certa insulino-resistenza e può, quindi, contribuire all’insorgere dell’iperglicemia e del diabete.

Come se non bastasse, peggiorano la qualità del sonno e la memoria. Il sovrappeso non è l’unico risultato dell’azione dell’ormone dello stress – anche se comunque è uno dei rischi maggiori.

Come prevenire e intervenire

Ma come si evita una situazione di questo tipo?

Nella vita, l’ansia e l’irrequietezza sono all’ordine del giorno. Sul nostro cammino troviamo degli ostacoli, non possiamo farci nulla: ciò che conta è cercare di limitare quanto più possibile gli stati d’animo negativi, magari con l’ausilio di pratiche come la meditazione e dello sport.

Il movimento è utile sotto vari aspetti: aiuta a smaltire il grasso e a bruciare le calorie, ma è anche fonte di benessere per l’umore. All’ormone dello stress si contrappongono quelli della felicità, come la serotonina e le endorfine, incentivate dall’esercizio fisico.

Gli allenamenti sono importanti per la perdita di peso e per la serenità dello spirito. Le discipline ideali per chi è spesso soggetto allo stress sono lo yoga, il pilates, il nuoto e la corsa leggera, così come una semplice camminata svolta quotidianamente. I setting migliori sono quelli naturali, come i parchi immersi nel verde, ma ovviamente sono ottime anche le sale delle palestre e le stanze della casa per un training domestico.

A parte questo, è indispensabile ritagliarsi degli attimi di pausa durante il lavoro e rilassarsi almeno un paio d’ore tra il pomeriggio e la sera. È fondamentale, poi, mangiare in maniera sana, prediligendo la frutta, la verdura, il pesce, i cereali integrali. Una dieta equilibrata è necessaria per prevenire e contrastare il sovrappeso.

Infine, conta molto dormire 7-8 ore a notte in modo continuo per quanto possibile. L’insonnia va a braccetto con lo stress, e valori anormali di cortisolo causano anche disturbi del sonno.   

La dieta mima digiuno, è una dieta frutto di alcuni studi condotti dal professor Valter Longo, direttore del dipartimento di gerontologia dell'Università della California...
La Dieta Anti Age (o Anti Aging) è un regime alimentare che la scopo di migliorare la lunghezza e la qualità della vita. Quali sono i principi di una dieta anti-aging? Tante ricerche sono state fatte in merito e molti approcci sono stati proposti, da alcuni che proposti da chi è stimatore della Dieta Mediterranea, chi della Dieta Vegana, chi di approcci di altro genere... Dieta Anti-Aging

Nostri Servizi

Nutrizionista Bologna, Dietologo, Diet Coach

COMPILA IL MODULO, PER INFORMAZIONI E PRENOTARE UN APPUNTAMENTO

Studio Dottor Neri, P.I.03522951205, Iscrizione ordine Biologi:074611. Copyright Dottor Neri-Nutrizionista a Bologna © 2005-2021 Tutti i diritti riservati

Zoe Web SolutionsRealizzazione Sito Web e Posizionamento sui Motori di Ricerca powered by Zoe Web Agency - Friends