NUTRIZIONISTA bologna, diete personalizzate

Nutrizionista Bologna, Diete Personalizzate, Diet Coach

Purè di verdure colorate per bambini (ricette di contorni per bambini, ricette di verdure per bambini)

Avete un bambino o una bambina che non vuole mai mangiare le verdure? Vuoi che mangiare le verdure passi da tortura a gioco e divertimento?

Bene questa è un’idea interessante che potrai condividere con i tuoi bimbi e con tuta la tua famiglia. Un consiglio che dò sempre nel mio studio di nutrizionista: coinvolgi il tuo bimbo o la tua bimba nel bellissimo gioco di cucinare questa semplice ma divertente ricetta assieme

pure-colorati-ricette-verdure-bambini

Età consigliata: dai 5 anni in su

Porzioni: variabili

Ingredienti per Purè di verdure colorate (ricette per bambini, ricette di verdure per bambini):

  • 2 patate grandi
  • 2 zucchine
  • 1melanzana
  • 2 carote
  • 1 pomodoro grande
  • 200 ml latte
  • 4 cucchiai di olio
  • Sale

 

 

Preparazione per Purè di verdure colorate:

  • Predisporre la pentola per la cottura al vapore e cuocere le carota, la zucchina, il pomodoro e la melanzana.
  • Mettere a cuocere le patate in acqua abbondante fino a che non saranno morbide.
  • Una volta cotte le patate passarle con schiacciapatate, metterle in un tegame e unirle a olio e metà del latte e sale
  • Scaldarle mescolando energeticamente con una frusta  fino a creare un composto omogeno
  • Quando inizia a sobbollire il composto unire la quota restante di latte
  • Mettere ogni verdura in una ciotola separata e frullare con un frullatore ad immersione mantenendo separati i colori e le ciotole
  • Separare in parti simili il purè tra le diverse ciotole delle verdure, mentendone una neutra
  • Mescolare ogni ciotola separatamente rendendo uniformi i colori (arancione per la carota, violaceo per la melanzana, verde per le zucchine, rosa per il pomodoro ed una bianca per il purè) e salare se necessario

Presentazione di Purè di verdure colorate (ricette per bambini, ricette di verdure per bambini):

Le ciotole possono essere presentate assieme ad un secondo, magari assieme a verdure cotte ed un panino, infatti le patate possono sostituire almeno in parte il primo o la pasta

Nutrizionista Bologna

Nostri Servizi