NUTRIZIONISTA bologna, diete personalizzate

Nutrizionista Bologna, Diete Personalizzate, Diet Coach

Il cortisolo, cos'è? Ormone amico o nemico? Effetti, proprietà di questo ormone

Il cortisolo, cos'è? Ormone amico o nemico? Effetti, proprietà di questo ormone

Cos'è il cortisolo?

Il cortisolo è un ormone  steroideo, della famiglia dei glucocorticoidi, prodotto dalla zona corticale del surrene. È un ormone di tipo steroideo, derivante cioè dal colesterolo. Il colrtisolo è prodotto su stimolo dell'ormone adrenocorticotropo (ACTH), che viene secreto dall’ipofisi  anche in risposta a stress psico fisico ed ambientale.

Cortisolo, proprietà e benefici

Un’azione importante che svolge il cortisolo è quello di elevare la glicemia attraverso la Gluconeogenesi epatica, ovvero la conversione di amminoacidi in glucosio attraverso il catabolismo proteico di muscoli, tessuto osseo e adiposo. Il suo effetto è anti-insulinico, distinguendosi però dal glucagone per il fatto di stimolare la  la glicogenosintesi.

Un ruolo molto importante del cortisolo è quello dell’azione antiinfiammatoria; molt farmaci di natura cortisonica si basano sull’impiego di questo ormone: il cortisone è la forma meno efficace e che viene convertito nella forma attiva ovvero il cortisolo stesso

L’ormone se non sovrastimolato è molto importante e consente di compensare carenze glucidiche e l’ipoglicemia: al mattino è proprio il cortisollo a dare l’energia indispensabile per “carburare” ed essere attivi anche a digiuno.

Cortisolo eccessivo, effetti collaterali ed avversi

Il problema di questo ormone steroideo si verifica quando vien prodotto in eccesso; in questo caso ha azioni negative, poiché inibisce la sintesi di DNA, RNA, proteine, GH, testosterone, inibisce la conversione di T4 nel più attivo T3. Il cortisolo degrada acnhe l massa muscolare, ossea e e dei tessuti. L’eccesso è definito  ipercorticosurrenalismo, o ipercortisolismo, o sindrome di Cushing,

Cortisolo eccessivo nellla sindrome di Cushing

Quali sono i sintomi della sindrome di Cushing

  • Stanchezza,
  • osteoporosi,
  • iperglicemia, diabete mellito tipo II,
  • perdita di tono muscolare e cutaneo, per la neoglucogenesi
  • colite e gastrite,
  • impotenza e perdita della libido, per esaurimento delle scorte di pregnolone indispensabile alla sintesi di testosterone ed estradiolo
  • aumento della pressione arteriosa e della concentrazione sanguigna di sodio,
  • depressione, apatia o euforia e ansia
  • diminuzione della memoria.

Cortisolo e Alimentazione

Come incide l’alimentazione nella sintesi di cortisolo?

Diversi studi hanno dimostrato che alti livelli di cortisolo sono associati a una dieta con elevato apporto di proteine animali e carboidrati ad alto indice glicemico. Come accade questo meccanismo?

Grosse quantità di glucidi e conseguente grosso carico glicemico sono responsabili di un rapido aumento della glicemia ematica, una conseguente produzione di insulina, ad una conseguente ipoglicemia reattiva e per finire ad una produzione di cortisolo, per innalzare la glicemia.

Allo stesso modo altri studi hanno mostrato che alti livelli di cortisolo sono associati ad una dieta iperproteica: infatti il cortisolo avrebbe un effetto controregolatorio, grazie alla sua abilità di aumentare la gliconeogenesi, che dovrebbe contribuire a rimuovere gli aminoacidi dal circolo sanguigno.

CONSIGLI ALIMENTARI

Per non incorrere in un’elevata dose di cortisolo che se eccessivamente prodotto determina parecchie problematiche, occorre innazitutto cambiare lo stile di vita (imparare a staccare, praticare sport) e a livello alimentare, ricorrere a diete equilibrate, non drastiche e che abbiano un apporto di carboidrati ridotti a medio basso indice glicemico, abbondando con verdure fresche e grassi salubri (monoinsaturi dell’olio di oliva, omega 3 del pesce e dei semi e frutta secca), proteine buone e magre in quantità equilibrata (consiglio un apporto proteico tra 0,9-1,2 gr/Kg di peso).  

Per maggiori informazioni non esitare a contattarmi

Nostri Servizi

Nutrizionista Bologna, Dietologo, Diet Coach

Compila il modulo per Informazioni e prenotare una Visita