nutrizionista Bologna, diete personalizzate, dieta, diet coach

Nutrizionista Bologna, Nutrizionista Sportivo e Clinico, Diete Personalizzate  -   391/4973965 - info@drneri.it

Via MARCONI n°9 e via EMILIA PONENTE 129/D

Acido Linoleico coniugato CLA, Prorpietà ed effeti collaterali

Acido Linoleico coniugato CLA, Prorpietà ed effeti collaterali

Acido linoleico coniugato (CLA) Proprietà e Effetti collaterali tra miti e verità

L’acido linoleico coniugato è una molecola molto studiata per via delle sue proprietà collegate al dimagrimento. Cosa c’è di vero? E cosa è solo un effetto mediatico e commerciale? Continua a leggere e lo scoprirai.

Indice

Che cos’è l’acido linoleico coniugato?

L’acido linoleico coniugato è una famiglia di isomeri (in natura se ne ritrovano prevalentemente due, il 9 cis-11 trans ed il 10 cis-12 trans,

dell’acido linoleico, un acido grasso essenziale che fa parte degli omega 6 particolarmente abbondante nella carne bovina e nei latticini. (Deriva dalla digestione da parte dei dei grassi insaturi dei vegetali di cui si nutrono). È presente anche in alcuni oli vegetali come in quello di girasole e di cartamo. Il termine coniugato

 A cosa serve l’acido linoleico coniugato?

Sono state condotte numerose ricerche in merito agli effetti dell’acido linoleico coniugato ed i risultati sono contrastanti e poco chiari. Nei primi anni in cui si è studiato l’acido linoleico, in vitro e su animali e non su esseri umani, si è data estrema enfasi sulla capacità di questa molecola di

  • migliorare la qualità e la quantità della massa magra a discapito di quella grassa, con un effetto anti obesità,
  • sollecitare l’utilizzo degli acidi grassi contenuti negli adipociti da parte dell’organismo come fonte energetica
  • Ridurre il senso di fame
  • Aumentare l’efficacia del sistema immunitario
  • Possedere un effetto anti-carcinogenico, grazie all’effetto apoptotico su tumori alla mammella, polmoni ed intestino
  •  anti-aterogenico grazie ad una presunta modulazione della sintesi dell’acido arachidonico e la produzione di eicosanoidi (prostaglandine, leucotrieni, trombossani) antiinfiammatori
  • anti-diabetogenico
  • Essere in grado di ridurre l’effetto delle patologie autoimmuni quale l’artrite reumatoide

Per questo motivo il mondo degli integratori si è sbizzarrito ad enfatizzarne le proprietà, un come accade on tanti integratori, a fini commerciali e facendone un enorme businness

Quali sono gli effetti dell’Acido linoleico Coniugato sull’uomo?

Studi più recenti, invece, passando dal laboratorio e dagli animali a quelli sull’uomo, sembrano ridurne l’efficacia:

  • l’effetto dimagrante richiederebbe l’utilizzo di quantità massicce del CLA, non applicabili e che negli studi sull’uomo ha portato a perdite modestissime di grasso (90 grammi a settimana)
  • l’effetto apoptotico non è dimostrato sull’uomo
  • il miglioramento del sistema immunitario è in corso di studio

 dando rilievo altresì agli effetti collaterali, per nulla trascurabili

Quali sono gli effetti collaterali dell’acido Linoleico coniugato sull’uomo?

Gli studi condotti sull’uomo hanno messo in evidenza che il consumo di acido linoleico coniugato potrebbe indurre:

  • Alterazione dell’assetto lipidico, con un incremento dell’LDL e diminuzione dell’HDL, con conseguente aumento di grassi epatici
  • Aumento di parametri infiammatori come la proteina c reattiva, che rappresentano fortemente controindicate per alcune patologie (cardiovascolari ad esempio)
  • Aumento dello stress ossidativo all’opposto degli studi in vitro che ne validavano un effetto antiossidante
  • Aumento dell’insulino resistenza e quindi aumento di rischio in cado di diabete, sindrome metabolica e problematiche cardio vascolari in genere

 Qual è la dose efficacia di CLA?

Si è osservato che per avere una dose efficace, dagli effetti controversi , per la riduzione della massa grassa sono consigliati 3-5 grammi al giorno di CLA

Conclusioni sull'Acido Linoleico Coniugato

Per via degli effetti non ben chiariti in termini di dimagrimento e anti cancerogenici, non ritengo consigliabile, fatto salvi studi più approfonditi, l’utilizzo del CLA come integratore

La dieta mima digiuno, è una dieta frutto di alcuni studi condotti dal professor Valter Longo, direttore del dipartimento di gerontologia dell'Università della California...
La Dieta Anti Age (o Anti Aging) è un regime alimentare che la scopo di migliorare la lunghezza e la qualità della vita. Quali sono i principi di una dieta anti-aging? Tante ricerche sono state fatte in merito e molti approcci sono stati proposti, da alcuni che proposti da chi è stimatore della Dieta Mediterranea, chi della Dieta Vegana, chi di approcci di altro genere... Dieta Anti-Aging

Nostri Servizi

Nutrizionista Bologna, Dietologo, Diet Coach

COMPILA IL MODULO, PER INFORMAZIONI E PRENOTARE UN APPUNTAMENTO

Prenota un appuntamento al numero 391/4973965 oppure invia una mail a info@drneri.it

Studio Dottor Neri, P.I.03522951205, Iscrizione ordine Biologi:074611. Copyright Nutrizionista a Bologna© 2005-2020 Tutti i diritti riservati

Zoe Web SolutionsRealizzazione Sito Web e Posizionamento sui Motori di Ricerca powered by Zoe Web Agency - Friends